Venice Cube

rivista online italiana

Come cucinare con il forno a microonde combinato

Se si vuole acquistare un microonde per la sostituzione del vecchio modello o perchè non è più funzionante, la scelta migliore sarebbe quella di comprarne uno dotato anche del grill. Sul sito www.guidafornoamicroonde.it tante utili guide a riguardo.

La funzionalità del forno a microonde con grill.

Il forno a microonde combinato con il grill rappresenta la soluzione ideale per poter riuscire ad avere una cottura veloce del cibo ed anche una finitura della superficie del cibo croccante e ben tostata.
La maggior parte di questi elettrodomestici consente di utilizzare il grill anche in modo separato dalla funzione del microonde e di poterlo impostare a più e differenti livelli di riscaldamento mediante uno specifico selettore di temperatura presente sul pannello di controllo del forno a microonde. Il minimo livello di temperatura del grill, è perfetto per i soufflè, invece quello medio è ideale per il pesce e le verdure gratinate infine il massimo è ottimo per le bistecche, le salsicce oppure per i toast.

Usare entrambe le funzioni, microonde e grill, permette di cucinare in modo più veloce, realizzando cibi croccanti e dorati, perchè le microonde, in rapidi tempi, vanno a cuocere il cibo dall’interno, invece il calore propagato dal grill  va a rendere la superficie dorata e croccante. Con tale sistema sarà possibile cucinare con il microonde anche pezzature grandi di pesce oppure di carne, come ad esempio il tradizionale arrosto di vitello o di maiale.

Se si usa il forno a microonde combinato con grill, sarà necessario mettere gli alimenti in un piatto fondo e in seguito andare a posarlo sul grill, in tal modo il calore si propaga bene.
Nel caso ci sia la necessità di cuocere  grandi quantitativi di alimenti, l’ideale sarebbe affidarsi a un forno a microonde  privo di un piatto rotante, che parimenti alle dimensioni esterne permette di avere la metà in più di superficie utile a differenza dei modelli con piatto rotante. Inoltre, i modelli di forni a microonde combinati con grill di tale tipologia sono pure tanto più facili da dover pulire.

Ultimato il ciclo di cottura, è bene lasciar a riposo il cibo, all’interno del forno, circa 5/ 10 minuti. Per permettere che durante la cottura, gli alimenti siano avvolti dal calore del forno in modo perfetto sarà utile sistemarli su un contenitore dai lati tanto bassi. E’ bene in ogni modo considerare che ultimata la cottura, il calore residuo del grill farà cuocere ancora gli alimenti per almeno cinque minuti.