Venice Cube

rivista online italiana

Riparazione frigoriferi, perché è meglio l’assistenza ‘sotto casa’

Nei frigoriferi più ‘smart’ lo spazio del congelatore tende ad essere leggermente ristretto rispetto al resto dell’involucro, il che lo rende inaccessibile per le scatole di pizze al piatto surgelate. L’importante è scegliere la taglia giusta. In fatto di frigoriferi, più grande non sempre significa meglio. La misura del frigo che si sta cercando dipende principalmente dallo spazio disponibile in cucina e dalla composizione del nucleo familiare, i propri gusti restano in coda, perché prima ci sono da valutare questi aspetti oggettivi. In genere, si dovrebbe calcolare in metri lo spazio di archiviazione per ogni inquilino adulto della casa, prendendo a campione una famiglia di quattro persone si ottiene un valore medio complessivo di circa 5 mq.

Se in famiglia si è soliti preparare molti pasti cucinati in casa o si tende a conservare scorte di alimenti freschi o surgelati, meglio abbondare con le dimensioni anziché essere costretti a dover rimediare in un secondo tempo con l’acquisto di un secondo surgelatore a libera installazione. Altro aspetto basilare, che non tutti tengono nella dovuta considerazione, è capire dove è possibile ripararlo, in caso di guasto improvviso. Oggi le garanzie degli elettrodomestici si sono dilatate arrivando ben oltre la soglia standard dei 2 anni, ma nel caso si dovesse verificare una rottura o un cattivo funzionamento per i più svariati motivi, se l’interruttore di regolazione si blocca senza motivo o non si accende la luce che illumina la camera del frigo, è bene accertarsi di avere un punto di assistenza nelle vicinanze o, in alternativa,  chiamare il call center dell’assistenza tecnica che i migliori brand mettono a disposizione con numero verde gratuito.

Le migliori aziende produttrici si sono dotate di centri di assistenza per la clientela che può accedere facilmente al servizio da telefono fisso o mobile chiedendo aiuto per qualsiasi situazione di emergenza o, semplicemente, perché il frigo ha smesso di funzionare. Il consiglio assume una valenza maggiore in quanto vi sono marchi che, pur commercializzando prodotti di eccellente qualità, non sono così facilmente raggiungibili. Possiamo fare l’esempio di Lg o Samsung, entrambi con sede in Corea del Sud, che pur disponendo di assistenza da remoto non sono così facilmente individuabili su mappa planetaria, con difficoltà e lentezze nel creare i relativi centri di assistenza, ad esempio in Usa, per ovvie ragioni logistiche.